Fondazione Toffee for Charity Onlus da inizio al progetto #ToffeeForPetTherapy con l’avvio delle attività di Pet Therapy / Pet Coaching presso l’Unità Operativa di Neuroriabilitazione Pediatrica e UDGEE dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, sede di S. Marinella, diretta dal Dott. Enrico Castelli.

A partire dal 1° febbraio 2019, i golden retriver e i cocker spaniel dell’Associazione ANUCSS rendono più piacevoli le attività di riabilitazione motoria dei piccoli pazienti, facendo trascorrere momenti di spensieratezza e di allegria a bambini che sono costretti a passare lunghe giornate in ospedale lontani da casa, alle loro famiglie e a tutto lo staff della Sede di S. Marinella.


Il Coach a 4 Zampe

I cani impiegati nel pet coaching facilitano e accelerano il processo riabilitativo dei piccoli pazienti:

  • incrementano la loro motivazione al trattamento, aiutandoli a raggiungere gli obiettivi;
  • sono di supporto psicologico nella riduzione dello stress;
  • li gratificano, ad esempio scodinzolando, facendosi accarezzare o porgendo la zampa, quando eseguono correttamente un esercizio, come la conduzione al guinzaglio tra ostacoli di varia natura per i bambini alle prese con la riabilitazione degli arti inferiori, o lo spazzolamento per i piccoli pazienti con problemi agli arti superiori;
  • li accompagnano verso l’arricchimento delle proprie capacità e nel recupero progressivo della propria autonomia.
sostieni il progetto