Fondazione Toffee for Charity Onlus ha deciso di contribuire al Progetto Quo VABIS? Vivaismo Agricoltura Biologica Inclusione Sociale promosso da Il Trattore Cooperativa Sociale Onlus.
Il Progetto, rivolto a persone che soffrono di diversi tipi di disagio psichico e sociale, punta alla ristrutturazione della serra posta all’interno della sede della cooperativa per farne un luogo di inclusione sociale e lavorativa.

Il Trattore e l’Integrazione Sociale
Il Trattore è una cooperativa sociale, con sede a Roma nella Riserva Naturale della Valle dei Casali, che opera in settori diversi: dalla florovivaistica alla manutenzione del verde, dall’educazione ambientale all’agricoltura biologica, alla vendita di prodotti biologici ed etici.
Sin dalla sua fondazione negli anni ‘80, la cooperativa coniuga l’agricoltura sostenibile con la creazione di opportunità di lavoro, in particolare l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate. L’obiettivo della cooperativa è quello di creare un ambiente lavorativo in grado di accogliere persone con diversi tipi di difficoltà – fisiche, psichiche, sociali – e fornire loro gli strumenti necessari all’inserimento in un contesto lavorativo, infondendo fiducia a piccoli passi, gradualmente, e valorizzando i punti di forza di ciascuno.

Il Progetto Quo VABIS?
Con il progetto Quo VABIS? Vivaismo Agricoltura Biologica Inclusione Sociale, la cooperativa il Trattore intende realizzare un vivaio di piante grasse che possa fungere da spazio terapeutico e luogo per nuove opportunità lavorative a favore di ragazzi affetti da autismo e con disagio sociale. I ragazzi che frequenteranno la serra e i diversi corsi su agricoltura orto-frutticola e florovivaismo “grasso” avranno la concreta possibilità di essere inseriti dalla cooperativa Il Trattore in un contesto lavorativo. A queste si affiancheranno anche altre attività, aperte al pubblico, volte alla creazione di relazione tra i partecipanti, la comunità scientifica e imprenditoriale, e la società tutta.

La Fondazione Toffee for Charity ha deciso di sostenere la cooperativa Il Trattore e il progetto Quo VABIS? attraverso una donazione per l’avvio delle spese di ristrutturazione della serra.

sostieni il progetto